Orientarsi nelle transizioni: quali competenze, quali strumenti

Orientarsi nelle transizioni: quali competenze, quali strumenti
15 Aprile 2022 redazione

7 maggio | 14.00-15.00
Aula Magna, Palazzo Fedrigotti

con Anna Maria Ajello, Gianluca Argentin 

modera Luciano Covi

a cura di IPRASE

Gli snodi nel percorso scolastico sono diversi, ma tutti richiedono un’attiva e progressiva competenza di scelta da parte dello studente, indipendentemente dall’influenza dei genitori. La scuola può contribuire alla costruzione di un’identità attiva degli studenti e all’acquisizione di specifici strumenti in due modi: uno più “interno” riconducibile all’insegnamento delle discipline e all’organizzazione dell’istituto, l’altro più “esterno”, attraverso esperienze di relazione con il territorio e con il mondo più distante, anche contando sulle possibilità offerte dagli strumenti digitali. Entrambe le tipologie permettono di consolidare le competenze che rendono gli studenti più capaci di immaginare e programmare il loro futuro.

Iscriviti qui

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*