EDUCA PREMIA SCUOLE E ARTISTI

EDUCA PREMIA SCUOLE E ARTISTI
4 Aprile 2016 redazione

33 classi di scuole di ogni ordine e grado e da molte parti del Trentino hanno aderito al concorso E tu cosa ci metti dentro al cuore? L’ iniziativa ideata da Comitato promotore di EDUCA, il festival dell’educazione, per dare voce a bambini e ragazzi. Le opere sono state  valutate oggi da una giuria di esperti, mentre c’è ancora qualche giorno per i creativi che vogliono concorrere a Libertà ed educazione, concorso promosso dal festival con l’associazione nazionale Autori di Immagini.

 

Video, foto, sculture, poesie e disegni: sono molte le forme e i linguaggi espressivi scelti dalle centinaia di bambini e ragazzi che hanno aderito al concorso per le scuole “E tu cosa ci metti dentro al cuore?” promosso con il sostegno di Cooperazione trentine e Casse Rurali trentine. Cosa che non ha reso facile il compito della giuria che si è riunita stamane per valutare le opere: i giudizi sono stati formulati non solo e non tanto in base agli aspetti “estetici”, ma all’originalità del punto di vista, alla coerenza con il tema del concorso e alla capacità dimostrata di lavorare in gruppo. La pluralità di pensieri e opinioni non è certo mancata come dimostrano alcuni dei titoli delle opere: “L’educazione apre le porte sul mondo”; “E le stelle stanno a guardare”; “Cuori pensanti”; “Semi di  gentilezza”; “I care”; “Dal click al pennino”:  I vincitori saranno annunciati alle 12 del 15 aprile (primo giorno del festival che proseguirà fino a domenica 17) nella Piazza del Mart a Rovereto. Le classi vincitrici avranno diritto ad un viaggio o visita studio di una giornata. Tutte le opere saranno visibili a Rovereto durante il festival nei vari spazi dei più di 60 appuntamenti in calendario. Hanno tempo invece fino a domenica 3 aprile gli artisti e illustratori che desiderino partecipare al concorso “Libertà ed educazione” organizzato dall’associazione nazionale Autori di Immagini in collaborazione con EDUCA. L’iniziativa si rivolge agli autori di tutta Italia che possono inviare opere o dettagli di un’immagine che esprimano un’idea o offrano uno stimolo di riflessione su “Libertà e regole”, tema della VII edizione di EDUCA. Una selezione di 10 opere sarà esposta a Palazzo Istruzione A Rovereto durante le giornate del festival mentre tutti i lavori  saranno pubblicati online sui siti www.educaonline.it; www.autoridimmagini.it e visibili su facebook.

 

Per maggiori informazioni www.educaonline.it

Per info: www.educaonline.it; fb tw #leducazionemistaacuore #festival #educa

 

1  aprile  2016 – Ufficio Stampa Educa

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*