OUTDOOR: UN’OPPORTUNITÀ PEDAGOGICA

PROGRAMMA EDUCA SPECIAL EDITION

 

WEBINAR

OUTDOOR: UN’OPPORTUNITÀ PEDAGOGICA

18.00 — 19.00

Con Sara Abruzzese, Monica Guerra, Barbara Zoccatelli
Modera Francesca Gennai
In collaborazione con Cgm e Consolida

La pandemia ha reso centrale il tema dei luoghi dove si fa educazione e ha attirato l’attenzione sull’outdoor come contesto in grado di offrire adeguati standard di sicurezza per la salute. Fare educazione outdoor non significa però solo realizzare un’esperienza didattica all’esterno, ma metterla in relazione con l’ambiente, la sostenibilità, il movimento. Un approccio, integrabile con i modelli pedagogici classici, che richiede un lavoro di sintesi e di traduzione in pratiche educative capaci di interpretare la natura come setting e strumento educativi e oggetto cui educare.

Evento trasmesso in diretta sulla pagina Facebook @Educa e sul canale YouTube EDUCA il festival dell’educazione

BIOGRAFIE RELATORI

Sara Abruzzese
Laureata in Sociologia, con un master in coordinamento pedagogico presso l’Università degli Studi di Firenze, dopo il quale ha cominciato a lavorare nei nidi d’infanzia prima come educatrice e dal 2017 come coordinatrice pedagogica per la cooperativa sociale Convoi di Sesto Fiorentino. Nel 2015 ha fondato l’associazione Giardini del Futuro che promuove percorsi di educazione in natura.

Francesca Gennai
Vicepresidente del consorzio della cooperazione sociale Consolida e presidente della cooperativa sociale La Coccinella. È docente a contratto presso l’Università degli Studi di Verona, per l’insegnamento di sociologia dell’organizzazione e si occupa di innovazione e benessere organizzativo. È membro del Consiglio di Amministrazione di CGM e del direttivo dell’associazione Donne in Cooperazione.

Monica Guerra
Pedagogista, è professoressa associata di Pedagogia generale e sociale e docente presso il Dipartimento di Scienze umane per la formazione Riccardo Massa dell’Università di Milano-Bicocca. Interessata al ruolo dell’educazione come veicolo di cambiamento, si occupa in particolare di modelli di innovazione scolastica e di contesti di apprendimento in e outdoor. È direttrice scientifica della rivista Bambini e presidentessa dell’associazione Bambini e Natura.

Barbara Zoccatelli
Pedagogista e formatrice. Coordina il nido dell’Università di Trento ed è responsabile dell’Atelier della cooperativa sociale La Coccinella, dove si occupa di progettazione e sviluppo di laboratori e contesti legati all’ambito creatività e dei linguaggi espressivi e di formazione alla documentazione nei servizi 0-6.  Svolge attività di formazione nei servizi educativi 0-6 in tema di documentazione, progettazione degli spazi educativi e rapporto tra natura, educazione e arte.