Home

Video, foto e illustrazioni in tv, sui social, al cinema, per strada, su riviste e quotidiani. Le immagini, in un flusso continuo, occupano gran parte del mondo reale e compongono quello virtuale. Imparare l’alfabeto e la grammatica delle immagini e dei media, permette di comprendere i messaggi, riconoscere la qualità artistica, comunicare con gli altri in maniera corretta e sviluppare quel pensiero critico necessario ad una partecipazione attiva e responsabile alla vita collettiva.

ANTEPRIMA della 3^ edizione di EDUCA IMMAGINE

Rovereto 1 ottobre 2021

SCOPRI IL PROGRAMMA

LIVE | ONLINE

  • LA MEDIAZIONE DEI CONFLITTI COME STRUMENTO FORMATIVO

    Stamattina presso il Palazzo Istruzione si è parlato di mediazione dei conflitti con Emanuela Varisco, laureata in Giurisprudenza e mediatrice…

  • TESTIMONI, NON MAESTRI

    “I maestri ci sono anche oggi “, ha esordito così Paolo Ghezzi, giornalista, scrittore e direttore editoriale della casa editrice…

  • IL LAVORO TRA DESIDERIO E CONFLITTO

    È stato il lavoro, o meglio l’assenza di lavoro, il protagonista dell’incontro che ha visto Massimo Cirri, conduttore della trasmissione…

  • EDUCA: UN RITORNO ATTESO

    “Fare un festival dedicato all’educazione è una scelta coraggiosa e controcorrente”, ha scritto venerdì scorso su L’Adige il pedagogista Piergiorgio…

Load More

PROMUOVE

provincia autonoma di trento     comune di rovereto

 

    FBK_BASE                   

ORGANIZZA

consolida-compatto-pos-trasp

CON IL SOSTEGNO DI

 cooperazione trentina