C.

GIORGIO CAGNOTTO Ex tuffatore; è allenatore di tuffi. È stato campione mondiale con 10 medaglie. Ha disputato ben 5 olimpiadi dove ha conquistato 2 bronzi e 2 argenti. Dal 2000 è diventato commissario tecnico della nazionale italiana di tuffi. Sotto la sua guida hanno conquistato medaglie ai mondiali di nuoto la figlia Tania Cagnotto, Christopher Sacchin, Francesca Dallapé e Maicol Verzotto.

LORENZO CANOVA Esperto senior in sviluppo locale e pianificazione territoriale con funzione di coordinatore tecnico di programmi di investimenti pubblici nei settori della cultura, in particolare dell’audiovisivo, dell’arte contemporanea, del teatro, dell’edilizia scolastica e del turismo. Collabora con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e con la Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia.

ALBERTO CAPANNINI Cofondatore e volontario storico di Operazione Colomba, un corpo nonviolento di pace dell’Associazione Papa Giovanni XXIII che aiuta chi ha vissuto o chi vive in zone di guerra (dalla Croazia alla Sierra Leone, dalla Palestina alla Siria). È stato membro del tavolo governativo per la creazione di un corpo civile di pace e docente di analisi dei conflitti e teoria del dialogo per il Corso professionale per opera- tori di pace, organizzato dalla Provincia di Rimini.

Caroli Mario defMARIO CAROLI È stato insegnante nella scuola media. Ha collaborato con enti di formazione e valutazione del sistema scolastico trentino. È stato tra gli ideatori e poi responsabile redazionale di Didascalie, rivista della scuola del Trentino. Ha pubblicato saggi sulla scuola, testi di narrativa per ragazzi, romanzi e racconti. Il suo ultimo libro edito da Erickson è Con il vento di Barbiana. La scuola «rossa» di Mori.

MATTIA CIVICO Esperto di processi di sviluppo di comunità e di empowerment delle persone fragili. È stato consigliere regionale Trentino-Alto Adige occupandosi principalmente di diritti civili. É tra i promotori, organizzatori e sostenitori del primo corridoio umanitario europeo che dal 2016 ha portato dal Libano in Italia quasi 2000 persone profughe dalla Siria. É autore di interventi sul tema della Pace e della Riconciliazione e ha pubblicato Badheea: dalla Siria in Italia con il corridoio umanitario.

LUCIANO COVI Direttore dell’Istituto Provinciale per la Ricerca e la Sperimentazione Educativa (IPRASE).